La lead generation è un insieme di azioni e attività marketing che hanno come unico obiettivo la generazione di contatti in target.

Di fatto con la lead generation, non andiamo a portare semplicemente traffico al sito, ma lavoriamo per generare e massimizzare le conversioni, tipicamente compilazione di form di contatto e chiamate telefoniche con richieste di preventivi o informazioni. Operiamo su una primaria segmentazione e individuazione del target, successivamente sulla qualificazione, la profilazione e sulla trasformazione dei visitatori in potenziali clienti realmente interessati al tuo business.

Collaboriamo quotidianamente con attività di diversi settori per la generazione di contatti: Odontoiatrico, Fisioterapico, Medico e Sanitario, Cosmetico, Informatico, ICT e Software house, Prestiti, Finanziamenti e Cessione del quinto.

In dWOW, nella sede di Torino e Alba (Cuneo), ci occupiamo di due tipi di lead generation: quella in cui i contatti generati sono aziende che commerciano con altre aziende, quindi Business to Business (abbreviato in B2B) e quella in cui il contatto avviene tra impresa e cliente finale, quindi Business to Consumer (B2C). Le differenze tra la generazione di lead per il B2B e B2C sono: il target (ovviamente), dimensioni di mercato, tipologia di comunicazione, processo di acquisizione e naturalmente i canali, gli strumenti e le attività marketing che si possono effettuare.

SETTORE B2B

Lead Generation B2B

Generare contatti qualificati per aziende che solitamente si rivolgono a nicchie di mercato ben specifiche non è una cosa che si improvvisa, ma è frutto di dinamiche logiche e strategie marketing razionali e convincenti, capaci di rassicurare, informare, mostrare autorevolezza e costruire fiducia in tutto il processo decisionale.

Dopo anni passati a testare diverse soluzioni e sperimentazioni su molteplici settori, abbiamo visto come l’approccio “sMarketing” (Sales + Marketing) debba essere alla base di ogni strategia di lead generation B2B di successo. I reparti sales e marketing infatti, lavorando in sinergia ed integrando attività di Inbound Marketing e Outbound Marketing danno vita ad una soluzione ad alto tasso di conversione per il Business-to-Business. Tra le attività migliori in questo senso troviamo sicuramente l’Account Based Marketing unitamente al Business Development.

Vista la complessità e tenendo sempre in considerazione l’eccellente ritorno di investimento che si ottiene alla chiusura di ogni singolo contratto, la strategia B2B dovrà prevedere un numero di contatti proporzionale alla nicchia che si andrà a promuovere, tempistiche di generazione e chiusura medio-lunghe e risorse umane ed economiche congrue.

SETTORE B2C

Lead Generation B2C

La lead generation B2C è la più comune, con un bacino di utenza sicuramente più vasto rispetto alla precedente. La qualità dei contenuti, le modalità di comunicazione con una corretta definizione del tone-of-voice, una buona reputazione online e una social proof positiva, sono sicuramente alla base della strategia marketing B2C. Attività di nurturing, di conversion marketing (CRO) e campagne di digital advertising sono poi la benzina capace di potenziare e rifornire le nostre strategie di lead qualificati, e che ci permetteranno di raggiungere gli obiettivi di crescita e acquisizione di nuovi clienti.

QUALI SONO I TUOI OBIETTIVI?

Parliamone.

PRENOTA UNA CALL
MichelaGarneri

con Michela Garneri
Account Manager

IL NOSTRO APPROCCIO

Growth Hacking per le migliori performance.

ALCUNI STRUMENTI UTILIZZATI
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image

Quali sono i tuoi obiettivi?

PARLIAMONE INSIEME
CHIAMACI SCRIVICI e parlaci subito dei tuoi obiettivi.